Corsi collettivi

PRESENTAZIONE DEI CORSI COLLETTIVI

FORMAZIONE/CULTURA MUSICALE

Note e Accordi ins. Silvia Cagol
Le nozioni teorico musicali apprese in uscita dalla Fascia B, trovano il loro naturale sbocco in Note e Accordi, pratica quotidiana di scrittura musicale, vista nelle sue molteplici forme: notazione tradizionale, sistema accordale (per organo e coro), siglato utilizzato in ambito jazz, blues e pop, tablatura per chitarra, piano/drum roll per i software di produzione musicale. Inoltre trascrizioni di accordi e melodia, studi sul movimento delle voci per la realizzazione di bassi cifrati.

Teoria ABRSM (principianti e intermedio) ins. Stefano Bellini/Renzo Vigagni
Il percorso certificato ABRSM abbina in maniera naturale lo studio strumentale classico alla parte teorica, fondata principalmente sulla percezione uditiva. Particolare importanza è data al canto come veicolo per il perfezionamento dell’orecchio musicale e il mantenimento della memoria musicale. Approfondimento dell’armonia e dei principali argomenti di storia della musica.

Teoria ABRSM Avanzato/Arrangiamento ins. Roberto Segato
Laboratorio per ragazzi inteso come naturale proseguo di Note e Accordi 2. Si lavorerà alla stesura degli arrangiamenti orchestrali destinati agli spettacoli di fine anno con particolare attenzione al movimento delle voci, alla struttura, alla modulazione ed alla orchestrazione.

Teoria per adulti (base) ins. Flavio Zanon
Corso per la conoscenza del linguaggio musicale di base: scrittura, riconoscimento di note, chiavi, alterazioni, accordi, tonalità, voicing, scale, lettura ritmica e intonata, analisi armonica, trascrizioni e strutture. Lo sviluppo dell’ascolto e il collegamento orecchio/voce sono inoltre strumenti indispensabili per riconoscere melodie, ritmi e timbri, per tradurre velocemente le proprie idee in musica nel corso di un'improvvisazione o nella composizione.

Piano complementare ins. Roberto Segato
Il corso è concepito per strumenti melodici (voce, fiati) e ritmici (basso, batteria, percussioni) la cui natura induce a sviluppare una concezione “parziale” della musica. L’approccio con la tastiera non sarà quindi di carattere tecnico ma finalizzato all’acquisizione degli strumenti necessari a suonare cose semplici e accompagnare una linea vocale: scale, arpeggi, accordi maggiori e minori nelle tonalità più semplici, rivolti, uso dei bassi, sigle.

LABORATORI/ENSEMBLE

Computer Music ins. Andrea Belladonna
Un laboratorio per migliorare la qualità delle proprie produzioni musicali: nozioni di acustica, progettazione e allestimento di uno studio per l’Home Recording, protocollo MIDI e Audio Digitale come tecnologie fondanti di un setup informatico/musicale, utilizzo di Digital Audio Workstation, tecniche di registrazione voci e strumenti, editing audio e MIDI, realizzazione di brani audio e MIDI, mixing e mastering, notazione musicale, sonorizzazione di filmati.

Espressione ritmica (principianti e avanzato) ins. Pepè Fiore
Il ritmo, successione di accenti forti e deboli, crea l'onda sulla quale melodia ed armonia si intrecciano dando vita alla musica. Il ritmo dà carattere e vigore ad un brano: dopo lo studio delle cellule ritmiche di base sui darabuka, si passa a linee ritmiche elegantemente intrecciate tra loro, vere e proprie composizioni dall’accattivante impulso ritmico, sviluppate nel rispetto della tradizione culturale extraeuropea.

Stairway voices ins. Charley Deanesi
Il laboratorio lavora alla creazione di un repertorio unplugged, ispirato ai maggiori songwriters internazionali (Paul Simon, Bob Dylan, Eagles) cantato a più voci con semplice accompagnamento di chitarra. Sfruttando abilmente armonizzazioni, dinamiche ed espressioni, chitarra e voce sono in grado di restituire la dolcezza di brani lenti ma anche di trasmettere la grinta dei brani più rock. Il gruppo si esibisce regolarmente in città o negli spettacoli organizzati nel corso dell’anno.

Songwriting ins. Charley Deanesi
Un corso finalizzato alla stesura di una canzone che, partendo da un’idea di base, un frammento ritmico, una singola parola, permette di sviluppare, costruire i propri brani. Un’ampia sezione sarà dedicata al testo, all’ispirazione, all’associazione e stesura delle idee, alle rime e metafore. In aggiunta saranno fornite nozioni di scrittura, armonia, ritmica e forma, per cercare e stabilire le migliori connessioni tra accordi, o per creare collegamenti tra testo e musica, nel rispetto delle forme musicali tradizionali dei maggiori autori italiani ed internazionali.

CDM Clazz Orchestra ins. Stefano Bellini
Finalità primaria del laboratorio è incentivare gli esecutori ad una pratica esecutiva orchestrale, essenziale per lo sviluppo del senso ritmico e musicale, stimolando parallelamente il controllo della dinamica, dell’intonazione e del fraseggio tra sezioni. L’orchestra sta gradualmente affermando ed ampliando il repertorio che attualmente va dal periodo classico e barocco (Vivaldi, Corelli, Bach), alla musica pop, soul e jazz con arrangiamenti originali che esaltano le caratteristiche timbriche e melodiche dei solisti e del “tutti”.

EDUCAZIONE CORALE

Best Coro Evah ins. Roberta Rigotto
Diviso solitamente in quattro sezioni (soprano, contralto, tenore e basso) nel rispetto della tradizione classico/rinascimentale, il Best Coro Evah rivolge gradatamente le proprie attenzioni verso il repertorio pop, gospel e jazz.
Fondato su una vocalità “naturale,” l’ensemble cura l’omogeneità timbrica fra le voci, l’impasto vocale del “tutti” in contrapposizione al solista, la creazione di background vocali, l’intreccio ritmico/melodico e le dinamiche musicali che vanno ad esaltare così i movimenti armonici e melodici del brano.
E’ richiesta esperienza nel canto solistico o nel canto corale.

Musica d’insieme
Sono ormai numerose le Band nate al CDM, diverse per età, genere musicale, impatto sonoro, creatività, stile. Portare le proprie individualità strumentali in un contesto collettivo, stimola al confronto e all’organizzazione, verifica le abilità artistiche personali ed educa al rispetto del proprio ruolo e degli altri.
Stili:
- Pop e Acoustic (Beatles, Pino Daniele, Adele, Eagles)
- Rock e blues (Skin, Red Hot Chili Peppers, David Bowie, Joe Bonamassa, John Mayer)
- Traditional e Modern jazz (Billie Holiday, Charlie Parker, Joe Sample, John Scofield)
- Funk e Soul (Steely Dan, Jamiroquai, Marvin Gaye, Aretha Franklin)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.