Notizie

BUONE NOTIZIE!
Il Ministero della Cultura ha stabilito un contributo fino a 200 euro per le famiglie con reddito ISEE inferiore a 30.000 euro ad incentivo della frequenza di cori, bande e scuole di musica (CDM è iscritto al Registro delle Scuole Musicali della Provincia Autonoma di Trento) per ragazzi fino a 16 anni.
Gli aventi diritto possono presentare le domande a partire dal 15 marzo, fino alle ore 12 del 15 aprile, esclusivamente in via telematica sul sito web www.beniculturali.it .
Il link ancora non c’è, ma entro il 15 dovrebbe essere predisposto.
Le spese sostenute dalle famiglie devono essere state effettuate in forma tracciabile. Non sono validi i pagamenti per contanti, ancorché in presenza di regolare ricevuta cartacea.

 Altra buona notizia è detrazione IRPEF 19% per iscrizione figli a scuole musicali.


La legge di bilancio 2020 aveva inserito una specifica detrazione Irpef del 19% per le famiglie a basso reddito che vogliono iscrivere i figli a conservatori o scuole di musica. Detta detrazione era stata introdotta nel 2020 con decorrenza a partire dalle spese sostenute nel 2021. La legge di bilancio 2021 non è intervenuta modificando tale misura, pertanto si può dare per operativa la nuova detrazione in oggetto.
Ricordiamo che la nuova misura riguarda le spese sostenute da contribuenti con un reddito complessivo non superiore a 36.000 euro “per l’iscrizione annuale e l’abbonamento di ragazzi di età compresa tra 5 e 18 anni a conservatori di musica, a istituzione legalmente riconosciute dall’Afam (Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica), a scuole di musica iscritte ai registri regionali nonché a cori, bande e scuole di musica riconosciute da una pubblica amministrazione, per lo studio e la pratica della musica”. Ultimo aspetto da specificare è la soglia limite di spesa entro cui sarà applicabile lo sconto fiscale del 19%, ovvero 1.000 euro. Le spese dovranno essere sostenute secondo modalità tracciabili.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.